Giulianova, dopo 13 anni la Protezione Civile ha finalmente una sede (NOSTRO SERVIZIO)

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 31 Maggio 2018 @ 13:51

Consegnate le chiavi della nuova sede della Protezione Civile di Giulianova. Dopo mesi di trattative con l’Anas per trovare anche la forma giuridica giusta, la Protezione Civile potrà occupare i locali e gli spazi esterni dell’ex Casa Cantoniera.

E’ stato il sindaco Francesco Mastromauro in prima persona a portare avanti la delicata operazione che si è conclusa con la sottoscrizione di un accordo quindicinale che di fatto consente ai volontari di avere dopo 13 anni una sede.

E soprattutto al Comune di Giulianova di avere una sede stabile del COC, il centro operativo comunale che viene attivato ogni qualvolta vi sia un’emergenza. Soddisfatto il presidente Michele Maruccia.

La Protezione Civile ha rischiato anche di sfaldarsi per la mancanza di una sede. L’ex Casa Cantoniera oggi rappresenta anche un luogo di aggregazione. I volontari giuliesi in questi anni sono stati impegnati in interventi di solidarietà ed emergenza.

Dal terremoto dell’Aquila a quello di Macerata. Nei prossimi giorni inizierà la fase di manutenzione dell’area esterna dell’ex Casa Cantoniera. Verrà utilizzata per il rimessaggio dei mezzi. Al termine dei lavori sarà organizzata anche una festa per l’inaugurazione della nuova sede.