Covid19, un caso a Sant’Omero. Il sindaco: guardia alta, il virus non va in ferie

Tra gli 11 casi di positività comunicati oggi dalla Regione, 11 dei quali in provincia di Teramo, ne figura anche uno a Sant’Omero.

 

La persona contagiata è stata già sottoposta alle misure previste dai protocolli sanitari.

“Alla persona e a tutta la famiglia il nostro augurio di una pronta risoluzione del caso”, commenta il sindaco Andrea Luzii.

“Negli ultimi giorni abbiamo assistito ad un aumento della positività al Coronavirus dovuto a varie cause.

Cerchiamo di rispettare le regole sanitarie che ci sono state date ricordando che le libertà individuali devono sempre tenere conto degli altri. Non vanifichiamo quanto di buono è stato fatto finora. Il virus non va in ferie”. Anche in questo caso, la positività sembra essere ricollegata in qualche modo al focolaio dell’Avicoop.