Covid19, ancora un caso a Sant’Omero. Luzii: dalla Asl più celerità nelle comunicazioni

Sant’Omero. Un nuovo caso di contagio al Covid19 a Sant’Omero. Nel dettaglio si tratta di un tampone positivo legato ad un nucleo familiare che aveva già “incontrato” il virus.

 

Sono stati applicati, come al solito, tutti i protocolli sanitari e di sicurezza a tutela della salute pubblica.

“Alla persona e a tutta la famiglia il nostro augurio di una rapida risoluzione del caso”, commenta il sindaco, Andrea Luzii.

“Al momento, nella nostra comunità, vi sono otto persone positive al virus anche se, purtroppo, il numero sembra destinato a salire. Sei persone sono in sorveglianza attiva.

Si rincorrono voci di persone positive al virus che hanno effettuato il tampone in strutture private e che non sarebbero state segnalate alla ASL.

Vi è, inoltre, un certo ritardo delle strutture preposte nella trasmissione dei casi ai sindaci.

Bisogna che tutti i positivi siano conosciuti dalle autorità sanitarie e che la ASL sia più sollecita nella comunicazione. Troppo importante e serio il momento per dividerci in sterili polemiche.

Vinca il senso di responsabilità di ognuno di noi. Teniamo alta la guardia e rispettiamo tutte le normative a tutela delle persone. Il virus è tra noi, non è autonomo, ha bisogno, per sopravvivere, di passare di persona in persona.

Non concediamogli questa possibilità”.

 

 

OFFERTA PUBBLICITA' SU CITYRUMORS
Massima visibilità minimo investimento!
PACCHETTO RILANCIO € 500
Cosa include il pacchetto:
  • 8 Articoli Pubbliredazionali (1 a settimana) pubblicati per promuovere la tua attività, con titolo, 8 foto, testo a vostra scelta, e link ai tuoi social, o sito.
  • Condivisione social degli 8 articoli su Facebook di cityrumors (con oltre 100 mila followers).
  • Banner 1 mese a rotazione sopra questo riquadro.
Clicca qui per vedere quanti lettori ha CITYRUMORS
Il tuo banner e i tuoi articoli in un mese possono avere fino a 2 milioni di visualizzazioni!!
Che aspetti?
Chiama il 329.21 800 54
o scrivi a domenico@cityrumors.it