Covid 19, 411 teramani sono in isolamento con sorveglianza attiva

Dal report odierno diffuso dal Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione Abruzzo, si evince come in provincia di Teramo siano ben 411 le persone in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte della Asl.

Si tratta di quei soggetti che sono risultati positivi al covid 19, ma non hanno fortunatamente sintomi tali da rendere necessario il trasferimento in ospedale.

La provincia di Teramo, per questo dato, è seconda in Abruzzo alla sola provincia di Pescara.

Sono 60 invece i pazienti ricoverati nei nosocomi di Teramo ed Atri, a cui vanno aggiunte le 9 persone ricoverate in terapia intensiva.