giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoCorropoli, rosso semaforico al Bivio: 500 multe in due mesi

Corropoli, rosso semaforico al Bivio: 500 multe in due mesi

Corropoli. Cinquecento multe in due mesi, o poco più, di attivazione del rosso semaforico. Arrivano i primi dati, e l’invio delle prime sanzioni, relativamente al funzionamento del dispositivo installato sulla 259 al bivio di Corropoli, all’incrocio con viale Adriatico e viale Gran Sasso.

 

Proprio in questi giorni, infatti, il Comune vibratiano sta inviando i primi verbali relativamente alle infrazioni rilevate per il passaggio con il rosso. E i numeri sono emblematici sul rispetto delle norme del codice della strada da parte degli autombilisti. In poco più di due mesi di funzionamento del dispostivo (nelle due direzioni della Statale 259), partito lo scorso 25 agosto, sono 500 le infrazioni rilevate.

 

I verbali prevedono un esborso, se pagato entro cinque giorni dalla notifica, di 120 euro più sei punti di decurtazione della patente. Se invece non viene comunicato il nominativo di chi era alla guida, e dunque senza decurtazione dei punti, il verbale viene aumentato di ulteriori 204 euro. Va detto, sempre codice della strada alla mano, quando la sanzione viene rilevata in orari notturni, dalle 22 ale 6 di mattina, è prevista una ulteriore maggiorazione.

L’obiettivo dell’amministrazione comunale, anche se i dati mostrano una certa ritrosia nel rispettare il rosso, è quello di fungere da deterrente e accrescere la sicurezza stradale in uno snodo viario molto importate e che assorbe quotidianamente una mole di traffico importante.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES