Corropoli, fallisce il colpo nell’area di servizio: ladri in fuga

Corropoli. Hanno usato una serie di accorgimenti, utili per portare a compimento il colpo, che però è fallito per l’attivazione del sistema di allarme.

 

A distanza di circa un anno la banda che assalta distributori di benzina è tornata in azione nella scorsa notte a Corropoli, nella stazione di servizio IP lungo la Statale 259. I ladri, non meno di quattro e a bordo di una Multipla, hanno inizialmente disattivato il sistema di allarme in uso ai locali attigui al distributore di benzina gestito da Fabrizio Rosati. Poi hanno forzato la porta d’ingresso del locale a servizio dell’area di servizio.

 

Ma l’antifurto si è attivato lo stesso. Nel frattempo la stessa banda aveva sigillato un cancello di un’abitazione attigua e messo fuori uso almeno tre pali della pubblica illuminazione della Statale. Il colpo, però, è andato in fumo, visto che la banda ha dovuto battere in ritirata prima dell’arrivo della vigilanza privata e poi dei carabinieri.