Corropoli, a rischio l’unico sportello bancario del Bivio

Corropoli. Dal 14 dicembre la filiale della ex Banca Tercas del Bivio di Corropoli potrebbe chiudere i battenti.

 

Nel piano di riorganizzazione sul territorio da parte della governance della Popolare di Bari, infatti, appare segnato il destino dello sportello della parte bassa della cittadina. Ai correntisti la cosa è stata in qualche modo anticipata. E la prospettiva è quella di non avere più sportelli bancari nella zona del Bivio, dopo la chiusura anche dell’altro sportello di un altro istituto bancario. E la cosa sta generando già i primi risentimenti nella zona visto che al Bivio di Corropoli insistono aziende, negozi, attività commerciali, liberi professionisti e con una popolazione residente che è cresciuta molto nel corso degli ultimi anni.

 

La “vecchia” Banca Tercas nel territorio cittadino ha due sportelli e se la scelta venisse confermata, resterebbe in attività solo la filiale del centro storico. Non certo agevole da raggiungere per coloro che non anno mezzi, per le persone anziane anche in considerazione dell’emergenza sanitaria che si sta vivendo.

 

Nella zona si sta pensando anche ad attivare una petizione per scongiurare questa eventualità, in attesa anche di avere un sostegno da parte delle istituzioni, al momento silenti.

 

 

 

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.