Coronavirus Tortoreto, spesa sospesa e conto corrente per le donazioni: le decisioni della giunta

Tortoreto. Spesa sospesa e conto corrente dedicato per le donazioni. L’amministrazione comunale di Tortoreto, guidata dal Sindaco Domenico Piccioni, ha adottato una serie di provvedimenti utili per offrire supporto alle famiglie in stato di disagio economico a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid 19.

 

Misure che si sommano a quella della solidarietà alimentare contenuta nell’ordinanza della Protezione Civile (i buoni spesa).

 

La giunta municipale, con opportune deliberazioni, ha dato infatti indirizzo   agli uffici comunali di procedere alle iniziative di “Spesa Sospesa” e di attivazione di un conto corrente bancario per la ricezione di donazioni.

 

La prima iniziativa consiste nella possibilità dei cittadini di acquistare generi alimentari e beni di prima necessità da donare alle famiglie in stato di disagio economico, in maniera anonima. A seguito dell’acquisto presso il punto vendita che aderisce all’iniziativa, il cittadino potrà riporre il prodotto acquistato in uno o più contenitori appositamente predisposti. L’operatore commerciale convenzionato procederà poi ad avvertire l’Ente della disponibilità dei prodotti, il quale disporrà la consegna tramite gli operatori della Protezione Civile alle famiglie individuate dall’ufficio Servizi Sociali. Attualmente il Comune sta raccogliendo mediante apposito avviso la disponibilità delle attività commerciali cittadine, affinchè nei prossimi giorni si possa procedere alle libere donazioni.

 

La seconda iniziativa consiste nell’attivazione di un conto corrente bancario che servirà a ricevere donazioni da imprese e cittadini per la costituzione di un fondo di solidarietà. I cittadini donatori beneficeranno di detrazioni di imposta previste dall’art. 66 del D.L. 17 Marzo 2020, n.18, “Cura Italia”, mentre per i titolari di reddito di impresa è prevista la deducibilità della donazione.

Per creare un primo fondo, il Sindaco Piccioni ed i componenti della giunta devolveranno parte della loro indennità di questo mese. “In questo periodo di emergenza la comunità dev’essere ancora più compatta e solidale. Ci auguriamo che la cittadinanza e le imprese vogliano aderire alle nostre iniziative benefiche, offrendo il loro sostegno”, ha dichiarato il Sindaco Domenico Piccioni. Nel nostro piccolo, noi amministratori abbiamo voluto offrire un gesto concreto: confido anche nella solidarietà dei tortoretani”.

 

Spesa sospesa e conto corrente sono attivi.

Ecco gli estremi

Codice IBAN: IT 93 G 05424 04297 000000001046 · Intestatario: Comune di Tortoreto · Causale: Emergenza Covid-19 – Amiamo Tortoreto