Coronavirus, nelle Marche scuole chiuse fino al 4 marzo

Nelle Marche “dalla mezzanotte di oggi scattano provvedimenti che prevedono la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e la sospensione delle manifestazioni di pubblico spettacolo” fino alle 24 del 4 marzo.

 

Lo ha annunciato il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli in un videomessaggio: “ho appena firmato l’ordinanza che aumenta le misure nei confronti del contenimento del Coronavirus”. Una “scelta importante maturata dopo 24 ore di attesa nel percorso fatto insieme con il governo nella riunione di stamattina”. L’ordinanza è stata predisposta “nella consapevolezza che la situazione a distanza di 24ore si è ulteriormente aggravata.

 

Un contagio al confine della nostra regione, a Cattolica – ricorda – ci segnala che sono sempre più urgenti misure di contenimento. Bisogna affiancare a quelle che abbiamo seguito fino a oggi, sulle quali bisogna insistere, alle misure individuali, queste misure più importanti che, evitando l’assembramento delle persone, riducono il rischio di contagio”.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.