Coronavirus, donati due sanificatori ambientali all’ospedale di Atri e mascherine al COC Roseto

Roseto. L’associazione “Rosa per la vita Onlus” di Roseto, costituita da volontari e operatori sanitari che supportano a domicilio i malati oncologici, ha provveduto ad acquistare per l’ospedale di Atri, dedicato alla gestione dei malati positivi al Covid 19, due importanti strumenti atti a migliorare i livelli di sicurezza per la tutela della salute.

“La donazione, per un importo di circa 7mila euro, consiste – spiega il presidente dell’Associazione Rosa per la Vita, Raffaella Marini – nell’acquisto di due ozonizzatori ambientali portatili professionali per grandi ambienti. In questo momento critico, vista la fondamentale importanza di tutte le misure di protezione possibili, i due sanificatori saranno destinati al reparto di radiologia, diretto dal dott.Fabrizio Capone. L’obiettivo, infatti, è proteggere tutto il personale sanitario che vi opera e ogni paziente che deve usufruire di tale servizio”.

“Nella mattinata di ieri, inoltre, è stata già effettuata – aggiunge – una donazione al Coc di Roseto nella persona dell’assessore al Sociale Luciana Di Bartolomeo: 200 mascherine riutilizzabili verranno distribuite in via prioritaria ai malati oncologici e ai loro familiari. L’associazione Rosa per la Vita, oltre all’assistenza che sta fornendo ai malati oncologici a domicilio, in queste ore è impegnata in prima linea sul fronte dell’emergenza Covid 19”.

“L’associazione a tal proposito ricorda che c’è un Iban intestato a Rosa per la Vita a disposizione per chi volesse fare delle donazioni che verranno finalizzate sempre all’acquisto di materiali e attrezzature utili alla sanificazione degli ambienti da destinare all’ospedale San Liberatore o ad altre esigenze che verranno di volta in volta manifestate. L’iban è IBAN IT08 S054 2477 0200 0000 1000 1072. Nelle donazioni va specificata come causale “Emergenza Covid 19”, conclude Marini.

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.