Coronavirus, anche a Tortoreto bandiere a mezz’asta per le vittime del Covid19

Tortoreto. Un minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta per commemorare tutte le persone decedute per il coronavirus. Anche il Comune di Tortoreto ha aderito al momento del cordoglio, promosso dall’Anci, per domani, 31 marzo alle ore 12.

 

“In questi giorni di emergenza coronavirus”, sottolinea il sindaco Domenico Piccioni, “tutti abbiamo sperimentato la preoccupazione, la tristezza e il dispiacere per tutte le persone contagiate dal virus. Sappiamo, purtroppo, che molte di loro non ce l’hanno fatta e hanno dovuto percorrere l’ultimo tratto della loro vita lontane dal calore e dall’affetto dei propri cari.

Per questo fermiamoci tutti per 1 minuto, raccogliamoci in silenzio per ricordare tutte le persone che sono decedute in queste settimane e stringiamoci in un abbraccio collettivo a tutti coloro che hanno perso un congiunto, un familiare, un amico e non hanno avuto la possibilità di poter accompagnare i propri cari come avrebbero desiderato”.