-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Cologna Spiaggia, investite e lasciate nella scarpata. E’ caccia all’investitore FOTO

Ultimo Aggiornamento: domenica, 8 Novembre 2020 @ 10:15

Travolte e trascinate giù per la scarpata, lasciate in un canneto e tra i rovi mentre l’investitore si è dileguato a bordo di un furgoncino aperto, probabilmente un pick up.

Due donne se la sono vista brutta oggi pomeriggio, a Cologna Spiaggia, intorno alle 15,30. Si tratta di due cugine che stavano salendo a piedi via San Martino per andare al cimitero del paese. Un’ultima curva, una cinquantina di metri ancora e sarebbero arrivate. Ma un mezzo le ha centrate in pieno. Una delle due donne è stata trascinata per alcuni metri e i segni del trascinamento erano evidenti sul suo giubbino, completamente strappato.

Difficile credere che la persona che era alla guida del mezzo non si sia accorta di aver investito qualcuno. Anzi, un automobilista che stava percorrendo la strada in senso contrario al pick up, ha raccontato di aver visto questa vettura procedere anche a velocità sostenuta, nonostante il tratto in salita.

Questo confermerebbe che l’investitore si sia accorto di quanto accaduto, ma in preda allo spavento anziché prestare soccorso, ha preferito allontanarsi. A dare l’allarme sono stati altri automobilisti che hanno notato le due poverette ferite, giù per la scarpata. Sul posto due ambulanze del 118 e una pattuglia della polizia municipale di Roseto per i rilievi.

Da una pima ricostruzione sembra che il conducente del mezzo che ha investito le due donne possa essere stato tradito dal sole in faccia e che non le abbia quindi notate investendole. Assordo però che non si sia fermato per prestare soccorso. Le urla delle donne ferite hanno richiamato una persona che si trovava in mezzo al suo uliveto.

Il recupero delle due poverette non è stato semplice. Alla fine sono state caricate sulle due ambulanze e trasportate d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova. Le loro condizioni fortunatamente non sono gravi, ma ne avranno almeno per una ventina di giorni.

Ora e caccia all’investitori. Avvertiti anche carabinieri e polizia. L’indizio principale è che il mezzo che ha investito le due donne sarebbe appunto un pick up di colore bianco. La persona che era alla guida rischia la denuncia per omissione di soccorso.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate