-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Civitella del Tronto, grazie alla differenziata bolletta della Tari più leggera

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 4 Aprile 2018 @ 17:38

Civitella del Tronto. Tari più leggera per le utenze domestiche e produttive nel Comune di Civitella del Tronto.

 

Nel nuovo piano finanziario varato di recente dalla giunta municipale sono state ritoccate verso il basso (stessa cosa era accaduta nel 2017) le tariffe relative ai costi, a carico dei contribuenti, del ciclo integrato dell’igiene urbana. Per quanto concerne le utenze domestiche, la riduzione è del 3% (10% in meno rispetto al 2016). Per le utenze commerciali, industriali e artigianali, invece, la giunta municipale ha operato una riduzione media del 4,3% (del 15% in meno rispetto al 2016).

 

La possibilità di ridurre la tassazione si lega essenzialmente alla crescita della raccolta differenziata, che nel Comune di Civitella del Tronto passata dal 22% del 2012 al 62% del 2017. Il tutto ha consentito in primis di ridurre i costi sostenuti per assicurare il servizio, calati di circa 50mila euro nel quinquennio.

 

 

“Con uno sforzo da parte dell’ufficio tributi”, sottolinea l’assessore alle finanze, Gabriele Marcellini, ” si è arrivati ad una più equa ripartizione della TARI su tutti i cittadini del nostro Comune, grazie ad un’efficace lotta all’evasione e all’elusione. Ricordo infatti a tutti i cittadini che versano correttamente le imposte previste che la TARI va divisa fra tutti gli utenti. Per ogni contribuente che evade o elude l’imposta, c’è un onesto contribuente che copre il costo del servizio accollandosi anche la parte di chi non paga purtroppo.

Devo in tal senso un ringraziamento particolare al Dott. Mignini, Responsabile dell’Ufficio Tributi, e alla Dott.ssa Bozzelli, che – tra le altre cose – è riuscita nel difficilissimo compito di “gestire” la fase emergenziale delle abitazioni inagibili e quindi con imposta sospesa.

Una menzione anche sulla Poliservice Spa, soggetto che gestisce la raccolta, che ha mantenuto negli anni un rapporto costi/tonnellata rifiuti, inferiore agli standard di legge”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate