Civitella del Tronto, al via i lavori per la nuova scuola materna

Civitella del Tronto. Iniziano ufficialmente i lavori per la nuova costruzione della scuola materna. Ad annunciarlo è il Sindaco Cristina Di Pietro con un comunicato dal proprio profilo Facebook.

Finalmente si parte con la costruzione della nuova Scuola Materna di Civitella del Tronto -annuncia Di Pietro -. “È dalla scossa di terremoto del 30 ottobre 2016 che i più piccoli del nostro territorio, residenti nel Capoluogo e nelle frazioni limitrofe, non hanno un edificio idoneo ad ospitarli, ed hanno trovato accoglienza nella scuola materna di Borrano. Ora si parte!

L’edificio andrà ad implementare il polo scolastico che già ospita elementari e medie. Inoltre, è prevista la costruzione di una palestra che verrà utilizzata da tutti gli alunni sia per attività scolastiche, che extrascolastiche.

“Il polo scolastico di Civitella capoluogo –prosegue il Sindaco – rappresenterà un fiore all’occhiello: sarà completamente antisismico, autosufficiente dal punto di vista energetico, avrà molti spazi nuovi per attività didattiche rivolte a Tutti i bambini.

Un nuovo edificio per una scuola sempre più “Accogliente e Coraggiosa”, che sappia premiare il merito, ma anche accompagnare con competenza ed umanità gli alunni che hanno particolari esigenze educative.

Conclude così il primo cittadino civitellese:

“Ringrazio tutte le realtà istituzionali che hanno contribuito a questo risultato, il Vice Commissario Marco Marsilio, il Commissario Straordinario per la ricostruzione Giovanni Legnini, il Direttore dell’USR di Teramo Vincenza Rivera, l’ufficio tecnico comunale.

Un particolare ringraziamento desidero rivolgerlo a tutti i lavoratori della Pilkington Italia, alle rappresentanze sindacali, al management, ed al Presidente Graziano Marcovecchio, per aver, per primi, creduto nel progetto e contribuito a realizzarlo.

Un abbraccio forte a tutti i ragazzi”