Civitella del Tronto, 13 kg di cocaina in auto: condannato a 6 anni

Civitella del Tronto. Sei anni di carcere per una vicenda legata ad un sostanzioso traffico di sostanze stupefacenti.

 

I carabinieri della stazione di Civitella del Tronto, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Corte d’Appello di Bologna, hanno arrestato un albanese, A.K. di 32 anni, domiciliato nella cittadina vibratiana.

L’uomo, infatti, è stato condannato per traffico e ingente detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Reato commesso a Bologna, nel novembre del 2017. In quella occasione l’uomo, assieme ad altri complici, era stato trovato in possesso di 13 chili di cocaina e 77 mila euro in contanti.

 

Il tutto nascosto in un doppio fondo realizzato all’interno di un mini-suv. Per questo motivo, è stato condannato a 6 anni e due mesi. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Vasto.