Cermignano, intervento tampone per la riapertura della provinciale Saputelli FOTO

Cermignano. Un intervento “tampone” in somma urgenza di 28 mila euro ha consentito la riapertura al traffico della provinciale Saputelli, snodo strategico fra il Fino e Poggio delle Rose.

 

La strada è stata danneggiata da una frana di versante e non si tratta della prima volta: le indagini effettuate testimoniano un vasto fenomeno di dissesto idrogeologico che interessa una vasta area. “Su richiesta della Provincia la Saputelli è stata inserita nella programmazione Anas, quarto stralcio – dichiara il consigliere delegato Mario Nugnes – ma in questi giorni abbiamo avviato una interlocuzione con l’Anas documentando quanto accaduto con l’obiettivo di accelerare progettazione e intervento.

 

Il finanziamento accordato è di quasi tre milioni e settecento mila euro, un progetto significativo e ci auguriamo risolutorio. Come Provincia prevediamo anche interventi di manutenzione su alcuni tratti che saranno realizzati a primavera”.

Intanto da questa mattina è percorribile a senso unico alternato con limitazione di peso ad esclusione di autobus e mezzi di soccorso e pubblica sicurezza.