Castiglione Messer Raimondo: attivato il Coc per le emergenze del Coronavirus

Castiglione Messer Raimondo. “Al fine di recepire qualsiasi provvedimento e agevolare ulteriori misure profilattiche contro la diffusione della malattia infettiva COVID-19, in caso di necessità, abbiamo aperto il Centro operativo comunale”. Lo annuncia il sindaco di Castiglione Messer Raimondo, Vincenzo D’Ercole, che ieri, con apposita ordinanza, ha attivato il Coc per far fronte ed eventuali emergenze legate alla diffusione del Coronavirus.

L’esigenza di attivare in via precauzionale il Coc è emersa oggi anche dal confronto tra Protezione Civile e Anci, così come riportato nella comunicazione da poco inviata a tutti i sindaci dei Comuni italiani.

Ricordando che in Abruzzo non ci sono casi accertati, il sindaco sottolinea che si tratta di “una misura preventiva che aiuta a lavorare e non deve generare allarmismi”.

“Per chiedere informazioni non contattate il 118 – afferma D’Ercole ai cittadini – lasciate quella numerazione libera per le emergenze ordinarie, usate i numeri dedicati: 1500 numero Nazionale; Asl di Teramo 800 090 147”.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.