Castellalto, pezzo di alluminio gli finisce nel ventre: operaio in ospedale

Incidente sul lavoro questa mattina all’interno dell’azienda Arcadia di Castelnuovo Vomano.

Un operaio di 47 anni, C.S., è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Mazzini di Teramo dopo che un pezzo di alluminio gli ha trapassato il ventre, fuoriuscendo da un fianco.

L’uomo è stato subito soccorso dai colleghi che hanno estratto il pezzo di alluminio e avvisato gli operatori sanitari per il trasferimento al nosocomio teramano.

Arrivato in ospedale in condizioni giudicate gravi, gli sono poi stati applicati alcuni punti di sutura e sta fortunatamente bene.

Dell’episodio sono stati avvisati i carabinieri della locale stazione e quelli della compagnia di Giulianova, diretta dal maggiore Marzo.