Bloccati in parete sul Gran Sasso, salvi due escursionisti

Due escursionisti romani di 47 e 48 anni sono stati messi in salvo questa mattina dall’elicottero del 118 dell’Aquila dopo essere rimasti bloccati lungo una parete del Gran Sasso in zona Intermesoli.

I due sono stati visitati presso l’ospedale Mazzini di Teramo ma fortunatamente non hanno riportato conseguenze dal punto di vista fisico.

L’operazione è avvenuta intorno alle 7.30 di questa mattina. Sul posto anche il Soccorso Alpino.