Bellante festeggia i 100 anni di Nonna Ersilia

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: domenica, 18 Luglio 2021 @ 12:05

Bellante. Il sindaco Giovanni Melchiorre, accompagnato dal Comandante della Polizia Municipale e dalla Bellanteband, si è recato nell’abitazione di Gaetano Barlafante e Ilde Verruschi, con Sandro e Milena e i nipoti Alessandra e Andrea, per festeggiare i 100 anni di vita di nonna Ersilia.

“La zia Ersilia – scrive il sindaco di Bellante -, sorella di mia nonna Giuseppina, è l’ultima di quattro sorelle, Giuseppina, Addolorata e Elisa, che sono in cielo, ed Ersilia appunto. Donne fornite di un patrimonio genetico formidabile avendo tutte raggiunto e superato i novant’anni e sfiorato i cento. Zia Ersilia è certamente la più ‘tosta’ e oggi spegne cento candeline, circondata dall’affetto di tanti amici e protetta dall’amore dei suoi familiari, che la conservano in salute con una cura che non lascia spazio a distrazioni e che rappresenta un esempio positivo in una società in cui gli anziani trovano sempre meno spazi e attenzione”.

“Ed allora viene da pensare – aggiunge – che il secolo di vita di Ersilia rappresenta un traguardo corale, non solo suo: un traguardo raggiunto dalla famiglia e anche dalla dott.ssa Marina Spatocco che la segue e la cura da sempre.  E lei ripaga tutti con un sorriso spontaneo e generoso, e con uno sguardo presente e grato per la vita e l’amore che le sono stati riservati”.

“Alla cara zia Ersilia i più sinceri auguri di buon compleanno da parte mia, dell’amministrazione comunale e dall’intera cittadinanza”, conclude Giovanni Melchiorre.

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate