Atri, ampliamento discarica Santa Lucia: al consiglio straordinario, ci sarà anche Pineto

Atri. Anche il Comune di Pineto parteciperà domani, 9 agosto 2019 alle 16, al Consiglio Comunale in seduta aperta indetto dal Comune di Atri e dedicato al tema dell’ampliamento della discarica di Santa Lucia. Tale consiglio ha la finalità di esaminare, congiuntamente ai comuni consorziati (come lo è Pineto), alle associazioni, ai comitati e ai portatori di interesse, questo argomento.

“Non si può non tener conto delle sollecitazioni dei cittadini e dei residenti, il coro di no che si è sollevato – commentano l’Assessora all’ambiente, Marta Illuminati e il Sindaco del Comune di Pineto Robert Verrocchio – ha ovviamente delle valide ragioni alla base e occorre ascoltarle e valutare con attenzione il da farsi. Siamo contrari all’ampliamento, ma occorrono stimoli e politiche da parte degli enti sovracomunali per aumentare il compostaggio e il livello di differenziata nei comuni interessati al fine di portare avanti una filiera del riciclo che è ora bloccata e che non vede passi avanti, ma solo l’aumento dei costi. Altro aspetto su cui la politica dovrebbe porre l’attenzione è che la provincia di Teramo è sprovvista di un impianto di compostaggio e sarebbe uno strumento utile sia per l’ambiente che per abbattere i costi sostenuti dai comuni, il che si tradurrebbe in un risparmio per i cittadini”.