- MASTHEAD -

Asp 2 Atri, donati quintali di frutta e verdura alla casa di riposo Santa Rita

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: lunedì, 11 Maggio 2020 @ 11:35

Atri. Due quintali di primizie tra frutta e verdura donati alla casa di riposo Santa Rita di Atri, dall’avvocato Giulia Palestini, presidente dell’Assemblea dei Portatori di Interesse dell’Asp n. 2 della Provincia di Teramo.

 

Si tratta, nello specifico, di frutta freschissima quali mele, pere, kiwi, fragole, arance e cocomeri e di ortaggi come zucchine, pomodori e melanzane. Un dono graditissimo per tutti gli ospiti della struttura della città ducale che, in questo periodo di blindatura, dovuta all’epidemia di Covid-19, è stata oggetto di una vera e propria gara di solidarietà da parte di associazioni e aziende del territorio. “E’ stato solo un piccolo contributo – ha dichiarato Giulia Palestini – ma, soprattutto, l’occasione per conoscere una struttura importantissima che svolge un ruolo fondamentale per Atri e per l’intero comprensorio di riferimento che abbraccia diversi comuni. L’impegno e la professionalità dei gestori e di tutti gli operatori sono encomiabili per il lavoro che svolgono, notte e giorno, a favore dei “nonni” che trascorrono in serenità la loro vita in questo luogo protetto”.

- AD IN ARTICLE-

La consegna degli oltre 200 chili di frutta e verdura è avvenuta tramite il percorso “no-covid-19” utilizzato per la consegna delle merci riservato ai fornitori della casa di riposo e, quindi, senza nessun contatto con l’utenza e i servizi di struttura. A ricevere Giulia Palestini, accompagnata dal padre Graziano e titolare dell’omonima ditta di ortofrutta, c’erano una operatrice addetta al ritiro delle merci e la responsabile della cooperativa La Clessidra, che gestisce i servizi in concessione per conto della Asp 2, MariaLuisa Chiola.

“Ringrazio Giulia Palestini – ha detto il Luca Di Pietrantonio, presidente dell’Asp 2 – per la generosa donazione che testimonia, per l’ennesima volta, la vicinanza del territorio alle nostre attività e ai nostri servizi sociali”.

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles