-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Alba Adriatica, video multilingue sulla differenziata: menzione speciale per la scuola

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 22 Novembre 2021 @ 21:26

Alba Adriatica. L’idea ha abbinato almeno due aspetti non soltanto scolastici. La multiculturalità, che da sempre alberga nelle scuole cittadine e l’importanza della raccolta differenziata e di riflesso il rispetto dell’ambiente.

 

E’ stato un progetto vincente quello che passa sotto l’egida di “facciamo la differenz(iat)a” frutto della collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’istituto comprensivo di Alba Adriatica. Nell’anno scolastico 2019-2020 sono state coinvolte le classi prime della scuola secondaria che poi hanno realizzato un video nel quale, ciascuno con le lingue di origine, hanno spiegato la regole da rispettare in tema di differenziazione dei rifiuti domestici.

 

Il progetto è stato svolto nell’ambito dell’accordo di Rete del Service Learning del Mediterraneo e ha permesso alla scuola di partecipare al Bando del Festival Nazionale dell’Apprendimento Servizio.

 

Tutto il percorso si è concluso a febbraio 2020 con la presentazione del prodotto realizzato, alla quale hanno partecipato rappresentanti dell’amministrazione comunale (idea proposta dall’assessore all’ambiente Nicolino Colonnelli), della Poliservice, dell’Istituto Comprensivo (Referente Service Learning Prof.ssa Eloisa Pirri) e della Scuola Polo della Rete (Referente di rete Prof.ssa Natalia De Luca)

 

Il lavoro presentato dell’IC di Alba Adriatica è stato selezionato dapprima dalla Commissione Giudicatrice dei progetti del Sud e Isole e poi dal Comitato Tecnico Nazionale ed è approdato al Festival Nazionale dell’Apprendimento Servizio che si terrà a Mestre dal 24 al 26 novembre al Museo del Novecento-M9. In tale occasione verrà riconosciuta al progetto “Facciamo la differenz(iat)a” una menzione speciale.

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate