Alba Adriatica, ponte di via Roma: sarà ricostruito anche con attraversamento ciclo-pedonale

Alba Adriatica. Da una parte c’è un percorso da tracciare, assieme al Comune di Corropoli, per ristrutturare (con ogni probabilità ricostruire) il ponte di via Ascolana, a rischio caduta e ora chiuso.

 

Dall’altra c’è un altro ponte stradale, sempre sul Vibrata ma di via Roma, da ricostruire e per il quale il percorso è già definito. Con un impegno delle due municipalità (Alba Adriatica e Martinsicuro) di investire fondi per riqualificare il ponte tra Alba Adriatica e Villa Rosa. Nel programma triennale delle opere pubbliche licenziato, di recente dalla giunta comunale di Alba Adriatica, figura anche la manutenzione del ponte di via Roma.

 

Opera per la quale da anni si parla di una possibile riqualificazione, ma nel concreto mai decollata. Ora, però, l’operazione andrà a perfezionarsi con un accordo tra i due Comuni che hanno interesse a riqualificare anche quello che è un ingresso per le due località. Sulla scorta dell’indagine sulla stabilità dei ponti, commissionato dalla giunta di Alba Adriatica, quello di via Roma non presenta particolari problematiche.

 

Ma la riqualificazione passa attraverso la realizzazione, nello stesso viadotto, di un attraversamento ciclo-pedonale (che ora manca). Per far questo, inevitabilmente, il ponte sarà abbattuto e poi ricostruito. L’intervento è previsto nell’annualità 2022 e nel frattempo i due enti, con in mano i progetti esecutivi, andranno alla caccia dei fondi previsti da una specifica legge che consente investimenti sul campo del dissesto idrogeologico e della staticità dei ponti.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.