Alba Adriatica, malore in stazione: muore in ospedale

Alba Adriatica. Ha accusato un malore nel bar della stazione di Alba Adriatica.

 

E’ stato subito soccorso e trasportato in ospedale, ma il suo cuore ha cessato di battere durante il viaggio verso Giulianova. E’ morto per una sospetta overdose, questo pomeriggio, A.F. 43 anni, di Sant’Egidio alla Vibrata. L’uomo si trovava nella zona della stazione ferroviaria, quando si è sentito male nelle vicinanze del bar.

 

Prontamente soccorso dal personale del 118 di Giulianova e della Croce Rossa di Alba Adriatica, il 43enne è stato trasportato in ospedale, ma è spirato poco dopo.

 

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Alba Adriatica su delega del sostituto procuratore Davide Rosati. Non è da escludere che la procura possa anche disporre l’autopsia.

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.