Alba Adriatica, lite per gelosia nello chalet: denunciati due giovani

Alba Adriatica. Due giovani sono stati denunciati dalla polizia ad Alba Adriatica dopo una lite nata in uno stabilimento balneare della zona nord per motivi di gelosia.

 

Gli agenti, infatti, sono intervenuti all’interno della struttura balneare dove due giovani erano venuti in contatto e nel contesto della quale uno dei due ha schiaffeggiato la propria fidanzata, poi costretta a farsi medicare al pronto soccorso. Gli agenti della volante mare hanno ricostruito la vicenda e poi hanno denunciato a piede libero i due contendenti.

Gli altri controlli. Nella settimana che si sta avviando a conclusione sono stati effettuati una serie di controlli sulla riviera (con attività in bicicletta) e sulle strade. Complessivamente, sono state controllate 259 persone, mentre sono stati fermati 138 veicoli con 15 sanzioni e il ritiro di due patenti di guida. La polstrada, inoltre, ha denunciato per guida in stato di ebbrezza tre persone sorprese alla guida con un altro tasso alcolemico.

Misure anticovid. La polizia si è concentrata anche nell’ambito del rispetto delle misure anti-covid per cercare di contenere assembramenti sulle strade e in alcuni pubblici esercizi. Ulteriori controlli hanno riguardato le attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti tra i giovanissimi con l’ausilio del reparto prevenzione crimine e verifiche anche a domicilio delle persone sottoposte a detenzione domiciliare.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.