Alba Adriatica, enzimi per la foce del Vibrata: riproposto l’intervento

Alba Adriatica. Il trattamento enzimatico alla foce del torrente Vibrata, in quello che è un percorso consolidato di risanamento ambientale avviato da anni, sarà confermato anche per l’estate 2020.

 

L’amministrazione comunale di Alba Adriatica, nei giorni scorsi, ha definito le procedure per affidare ad una ditta specializzata (la bresciana Eurovix) la fornitura di enzimi bioattivatori che serviranno per migliorare la qualità delle acque di balneazione e ridosso della foce del torrente Vibrata.

 

Uno dei punti sensibili sul piano ambientale, che in ogni caso negli ultimi anni (grazie anche a questa procedura) è migliorato in maniera sensibili. Per il trattamento in questione, la spesa sarà di 20mila euro, Iva compresa.