-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Alba Adriatica, due giovani denunciati nella notte del carnevale

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 8 Agosto 2018 @ 14:12

Alba Adriatica. Due denunce durante i controlli straordinari predisposti per la notte del Carnevale estivo.

 

Oltre alle attività legate all’ordine pubblico, la compagnia dei carabinieri della compagnia di Alba Adriatica ha predisposto, durante la notte, scorsa una serie di controlli per quanto concerne, soprattutto, lo spaccio di sostanze stupefacenti. Nella rete tesa dai militari sono finite due persone.

 

Denuncia alla pineta. Gli uomini del nucleo operativo hanno denunciato un giovane della Sierra Leone, A.M.I. di 20 anni, per falsa attestazione sulla propria identità e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Il giovane, ospite in un centro di accoglienza cittadino, è stato notato e poi controllato all’interno della pineta litoranea.

Ai militari ha fornito della fase generalità, salvo poi essere smentito in caserma, quando è stato sottoposto ai controlli incrociati con le impronte digitali. Inoltre, addosso, aveva circa 20 grammi di marjuana, già suddivisi in dosi, e dunque pronte per essere spacciate.

Denuncia per porto di armi. Nel corso di un diverso controllo, i militari hanno denunciato per detenzione di armi e oggetti atti ad offendere un giovane di origini romene, V.L.S. di 20 anni. Il giovane ha cercato, in maniera goffa, di disfarsi di un coltello a “farfalla” del genere proibito.

L’arma bianca è stata recuperata e sequestrata, mentre il romeno è stato denunciato a piede libero.

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate