-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Alba Adriatica, “cittadini per il centro”: le attività del comitato di quartiere

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 19 Febbraio 2018 @ 14:29

Residenti ed operatori economici del centro storico di Alba Adriatica uniti per migliorare l’immagine, sotto vari profili, nel quartiere dove vivono e operano.

 

Prosegue l’attività del comitato di quartiere “Cittadini per il centro”, tutta proiettata verso il bene collettivo e alla condivisione di idee, progetti e proposte utili per risolvere una serie di criticità e problematiche.

Dalla campagna di ascolto, perseguita attraverso l’elaborazione di un questionario poi distribuito ai residenti (strumento utile per raccogliere consigli e proposte) ora è attivo una sorta di tavolo permanente di confronto, con assemblee pubbliche a cadenza settimanale, sempre molto partecipate.

“Siamo pronti al dialogo con tutte le entità istituzionali”; scrivono in una nota gli attivisti del comitato di quartiere, “con associazioni operanti nel nostro territorio e ci auguriamo presto, con altrettante iniziative simili alla nostra che trovino sviluppo in altre zone del territorio.

Siamo convinti che questo percorso sia indispensabili affinché una comunità come quella albense riesca finalmente a far emergere le criticità e a dettare iniziative e provvedimenti utili nel migliorare i molteplici aspetti del proprio territorio”.

L’aspetto sul quale il comitato cittadino poggia l’attenzione è il bene comune, senza nessuna connotazione politica o partitica.

“ Il tutto sarà riportato alla stesura di un documento da sottoporre alle future figure istituzionali della cittadina, sperando che, in maniera seria e sostanziale, ne facciano tesoro e fonte d’ispirazione nella gestione politica del territorio”.

Quello che arriva dal centro storico di Alba Adriatica è una sorta di esempio, di partecipazione diretta dei residenti, che poi possa essere riproposta anche nelle altre zone della cittadina.

“Quella che stiamo attraversando è un periodo di crisi economica, sociale e culturale e crediamo che partire dal basso, informando e responsabilizzando il cittadino, possa essere la strada giusta per un buon nuovo inizio di comunità solidale.

Siamo realisti e ci rendiamo perfettamente conto delle grosse difficoltà nel riuscire ad invertire la tendenza dell’individualismo e dell’interesse particolare, ma è altrettanto nostra convinzione che una buona volta bisogna pur iniziare”.

“Cittadini per il centro”, proseguirà le sue attività anche dopo la parentesi delle elezioni comunali.

 

I prossimi due appuntamenti sono stati già fissati: giovedì 22 febbraio al Bar Vittoria e giovedì 1 marzo al Pub Cimiteria, sempre con inizio alle 21.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate