Alba Adriatica, avvocato muore a 39 anni

Alba Adriatica. Se ne è andata a 39 anni, sfiancata da un male incurabile contro il quale ha lottato fino alla fine.

 

il mondo forense, ma non solo, piange Virginia Gelsomino, 39 anni, giovane avvocato di Alba Adriatica, scomparsa ieri. La giovane professionista da anni lavorava nello studio di Maria Grazia D’Angelo ed era specializzata in diritto civile e di famiglia.

 

Diversi i messaggi sui social che ricordano l’avvocato che lascia una bimba in tenera età. I funerali di Virginia Gelsomini si terranno domani, lunedì 13 agosto, a San Benedetto del Tronto, cittadina di origine e dove vive la famiglia.