Alba Adriatica, Albatour chiede un incontro alla Casciotti per confrontarsi sui temi del turismo

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 14 Giugno 2018 @ 0:07

Alba Adriatica. Un incontro da programmare a breve, per sostanziare le istanze della categoria, già alle prese con la stagione balneare, e programmare la gestione delle cosiddette urgenze.

 

E’ la richiesta che arriva da Giancarla Stipa, presidente di Albatour, al nuovo sindaco Antonietta Casciotti. In una nota, infatti, gli albergatori di Alba Adriatica nel fare gli auguri di buon lavoro al primo cittadino, ribadiscono la propria disponibilità nell’affrontare, assieme alla pubblica amministrazione, una serie di emergenze legate al comparto turistico: cura del territorio, della spiaggia e dell’ambiente”.

La richiesta è quella, appena possibile, di avere un incontro con la Casciotti per programmare la linea d’azione.

“Albatour”, prosegue la Stipa, “ in quanto associazione, non ha preso posizione e non ha sostenuto alcun candidato. Chiunque lo abbia fatto, ha agito e titolo personale e non certo per conto dell’associazione.

Lo ribadiamo perché’ riteniamo che tutti i candidati alla carica di sindaco, abbiano mostrato spessore ed acume. in particolare, tutti hanno ascoltato le nostre necessità, le esigenze del comparto e tutti hanno manifestato l’intenzione di impegnarsi per il bene della città.

Per questo motivo, oltre a chiedere rinnovato impegno all’amministrazione Casciotti, sollecitiamo tutti i consiglieri, senza distinzioni, ad operare per il bene del turismo prestandoci ascolto, come noi siamo pronti ad ascoltare chiunque sieda in consiglio”.