Alba Adriatica, affidata la gestione dei campi di calcio. Tre società in corsa per il palazzetto

Alba Adriatica. Per lo stadio “Luca Vallese” di via Ascolana e il campo “Valeria Rosini” di via Degli Oleandri la gestione, una volta definiti gli aspetti legati alla convenzione, sarà assegnata per i prossimi 5 anni all’ASD Alba Adriatica.

 

Per il palazzetto dello sport di via Degli Oleandri, dove le manifestazioni di interesse sono tre (tutte accolte in relazione alla documentazione prodotta) bisognerà compiere un passo ulteriore. L’Ente, infatti, attiverà la procedura negoziata con le tre società che hanno presentato istanza per l’affidamento in gestione per lo stesso arco temporale.

 

Sono questi gli effetti dell’avviso pubblico, bandito dal Comune di Alba Adriatica nelle scorse settimane, per definire un aspetto che era in ballo da anni. Affidare in concessione gli impianti sportivi della cittadina alle società sportive. E questo anche alla luce delle modifiche apportate al regolamento comunale licenziato dal consiglio comunale nella seduta dello scorso 30 marzo. Per quanto riguarda i campi sportivi, visto che si è proceduto all’affidamento diretto in quanto la società ha tutti i requisiti previsti dall’avviso pubblico e dal regolamento. Per il palazzetto il percorso dovrà seguire un ulteriore step visto che in corsa ci sono tre società che fruiscono della struttura.

I tempi della gestione. La durata della concessione, come previsto nell’avviso pubblico, è fissata in cinque anni, che poi potrà essere anche prolungata in relazione agli investimenti effettuati negli impianti, sempre autorizzati dal Comune. L’Ente prevede di erogare un contributo anno, a parziale contributo delle spese sostenute per la gestione dell’impianto, pari al 75% dei costi necessari per la gestione dello stesso in base ai parametri degli ultimi 5 anni. Il concessionario dove occuparsi di tutta la gestione ordinaria e la responsabilità in occasione degli eventi sportivi. Gli interventi straordinari negli impianti, invece, restano in capo al Comune di Alba Adriatica.