Alba Adriatica, abbandona rifiuti in strada: scoperto e multato

Ultimo Aggiornamento: martedì, 2 Aprile 2019 @ 17:38

Alba Adriatica. Per giustificarsi del fatto che, poco prima, si era “liberato” di un carico di rifiuti fatto di ingombranti, inerti e calcinacci, ha detto in maniera sibillina: “ l’ho sempre fatto e poi hanno ripulito il tutto”.

 

Controlli e verifiche sull’abbandono dei rifiuti, ad Alba Adriatica, inizia a produrre qualche effetto. Nei giorni scorsi, infatti, in via degli Oleandri è stato sorpreso un uomo che a bordo del suo camioncino si era disfatto di un piccolo carico fatti di rifiuti ingombranti ed altri materiali di risulta di un cantiere.

 

Materiali che erano stati abbandonati, come in passato più volte è accaduto, nella zona a ridosso delle strutture sportive. La stessa oggetto di ripetute bonifiche, della collocazione di alcuni blocchi di cemento. E di recente anche di una cartellonistica visibile che ricorda il divieto di buttare rifiuti.

 

Tutto in apparenza inutile per lo “sporcaccione” che è stato individuato e nei prossimi giorni sarà anche multato dalla polizia locale.