-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo senza energia elettrica, al buio mezza città

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 5:38

Teramo. Un guasto partito dalla centrale di via Cona sta arrecando grossi disagi in termini di fornitura di energia elettrica a Teramo.

Al momento sono al buio il quartiere della Gammarana, Piano Solare e Villa Mosca, oltre a Colleatterrato.

Tecnici dell’Enel solo al lavoro in via Cona dalle 18.30 per ripristinare la normalità. Grossi disagi si sono registrati anche all’ospedale Mazzini dove l’entrata in funzione dei generatori sta garantendo al momento il normale svolgimento delle attività ospedaliere.

Aggiornamenti. Gli operai dell’Enel stanno ormai lavorando da ore per ripristinare l’energia elettrica in tutta la città. Oltre che nelle abitazioni, grossi disagi si registrano ovviamente anche per ciò che concerne l’illuminazione pubblica. La luce è tornata a macchia di leopardo in alcune zone, ma sono frequenti i distacchi e le riattivazioni anche in altre parti della città.

Il centralino dei vigili del fuoco è stato preso d’assalto per avere maggiori informazioni. L’intervento degli operai Enel si sta prolungando più di quanto preventivato inizialmente. Nelle abitazioni ci si arrangia come possibile, tra candele, torce, luce dei cellulari e, per coloro che se ne sono dotati, piccoli dispositivi di emergenza degli appartamenti.

Distacco fino all’alba. Il distacco è durato fino alle prime luci dell’alba in alcune zone, Gammarana su tutte. Gli operai dell’Enel hanno lavorato tutta la notte per riparare il guasto partito dalla Cona che ha lasciato al buio mezza città (nella foto in basso, piazza Martiri). Adesso la situazione sta tornando gradualmente alla normalità.

piazza martiri

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate