Giulianova, attivate 5 postazioni di osservazione breve covid al pronto soccorso dell’ospedale NOSTRO SERVIZIO


Il pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova da oggi può contare su 5 postazioni di osservazione breve covid.

Ultimati a tempo di record i lavori per l’adeguamento dei locali, con un investimento da parte della Asl di oltre 240mila euro. Si tratta di 5 punti in cui saranno accolti pazienti con sospetto covid, con strumentazione per il monitoraggio, prima di decidere la destinazione in reparto o affidati alle cure domiciliari.

Il primario, il dottor Carmine Galliè, da anni in prima linea per far fronte alle emergenze e da più di un anno in trincea contro il covid aiutando i pazienti.

Il sindaco Jwan Costantini parla di momento storico per tutto il sistema sanitario di Giulianova, tornato un punto di riferimento, un’eccellenza per l’intera fascia costiera teramana e per l’immediato hinterland.