Teramo: alto gradimento per tutti i corsi della Facoltà di Giurisprudenza

Tutti i corsi offerti dalla Facoltà di Giurisprudenza hanno ottenuto un alto grado di gradimento presso gli studenti interpellati. Non solo. Leggendo le statistiche degli ultimi anni risulta che gli studenti iscritti alla Facoltà di Giurisprudenza di Teramo nel primo anno di studi ottengono un numero di crediti in linea con quanto accade in tutte le altre università italiane.

“Si tratta di un indicatore molto importante – spiega il preside Paolo Marchetti – perché conferma che nella nostra Facoltà non si è né troppo severi né troppo larghi di manica. Sempre studiando queste statistiche, si può constatare come i nostri laureati trovino un lavoro senza eccessive difficoltà: il dato sulla occupabilità degli studenti è infatti superiore a quanto accade, in media, nella nostra area geografica di riferimento (Il Sud e le Isole). Da molti anni inoltre – aggiunge il preside – la nostra Facoltà laurea persone capaci di raggiungere le vette più alte delle professioni legali. Spesso i laureati di un tempo rientrano nelle nostre aule, in occasione di incontri o convegni, come hanno fatto di recente Annalisa di Paolantonio (teramana doc) ora consigliere di Cassazione a Roma o Piernicola Silvis, già questore di Foggia e oggi affermato scrittore di thriller mozzafiato”.

“La Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo – aggiunge Marchetti – rappresenta il centro di formazione più completo e articolato di tutto il territorio regionale per gli studenti che volessero cimentarsi con studi di contenuto giuridico. La Facoltà, infatti, si compone di ben tre distinti percorsi formativi: un Corso di laurea magistrale a ciclo unico, quinquennale, in Giurisprudenza (con una sede ad Avezzano); un Corso di laurea triennale in Servizi giuridici (diviso in tre differenti curricula) e un Corso interclasse di laurea magistrale, biennale, in Diritto, economia e strategia d’impresa (diviso in due differenti curricula). Un’offerta formativa articolata e completa, quindi, che sa offrire ai nostri studenti la solidità della tradizione assieme alla freschezza dell’innovazione. Grazie all’impegno di tutto il corpo docente, i Corsi di laurea teramani hanno sempre saputo coniugare la serietà della formazione con un superamento degli esami, da parte degli studenti, in linea con la tendenza delle altre Facoltà italiane».