Teramo, primo cantiere della ricostruzione: inquilini pronti a non riconsegnare le chiavi

Teramo. “Molteplici problematiche legate alla sgombero degli appartamenti che presto verranno presi in consegna dalla ditta esecutrice dei lavori” hanno spinto il Comitato Inquilini E.R.P. della Provincia di Teramo, in rappresentanza delle famiglie degli edifici di via Adamoli 48 a Colleatterrato Basso, a sollecitare l’Ater di Teramo a fornire tutti i chiarimenti sui tempi e i modi di restituzione degli stessi.

Le stesse famiglie si dicono pronte e unite nell’intenzione di non riconsegnare le chiavi fino a quando non saranno fornite le necessarie delucidazioni.