Teramo spalanca le porte a Wiki Loves Monuments

Il Comune di Teramo promuove il proprio patrimonio artistico anche attraverso la rete e l’utilizzo di piattaforme come Wikipedia.

 

Da quest’anno infatti gli amanti del patrimonio culturale e della fotografia potranno immortalare i monumenti e partecipare alla competizione nazionale di Wikimedia Italia condividendo con licenza libera – su Wikimedia Commons – le proprie foto contribuendo così a far conoscere le bellezze della città tra i due fiumi. Da quest’anno possono partecipare al concorso anche le foto con le vedute d’insieme del territorio.

Le foto realizzate per il concorso contribuiscono ad accrescere e corredare il patrimonio di voci di Wikipedia e quindi a migliorare la visibilità della nostra città sul web. Tutte le foto raccolte al termine del concorso consentiranno lo sviluppo di ulteriori progetti di valorizzazione e conoscenza del patrimonio artistico e culturale della città di Teramo.

Wiki Loves Monuments si svolge ogni anno dal 1° al 30 settembre e coinvolge oltre 50 Paesi in tutto il mondo e dal 2012 l’Italia. Il concorso è entrato per Guinness dei Primati nel 2011 come “il più grande concorso fotografico al mondo”.

Il concorso fotografico è aperto a tutti, fotografi amatoriali ed esperti senza limiti di età, appassionati dei beni culturali e della città oltre che dell’Abruzzo. Per partecipare, basterà caricare le fotografie dei monumenti della città di Teramo “autorizzati” su Wikimedia Commons, il grande contenitore di immagini da cui sono tratte le immagini presenti su Wikipedia. Dettagli maggiori sono indicati nel sito di Wiki Loves Monuments di Wikimedia Italia, su questo link: https://wikilovesmonuments.wikimedia.it/concorso-fotografico-wlm/

A breve i monumenti autorizzati dal Comune di Teramo saranno disponibili nella mappa dell’Abruzzo, nella sezione dedicata alla Provincia di Teramo:
https://it.wikipedia.org/wiki/Progetto:Wiki_Loves_Monuments_2020/Monumenti/Abruzzo/Provincia_di_Teramo

L’assessore alla Cultura Andrea Core rimarca: “Teramo spalanca ancora una volta idealmente le proprie porte, come accaduto recentemente in altre occasioni, per manifestare ed offrire la sua bellezza e le sue bellezze. Il Concorso fotografico ci immette in un circuito significativo, ponendoci al pari di altre prestigiose e rinomate località culturali e collocandoci in una interessante filiera intellettuale e creativa. Inoltre, valore aggiunto da non sottovalutare, si registra in tal modo l’inserimento in un circuito mediatico che è proprio dei nostri tempi, permettendoci di avanzare la nostra proposta con gli strumenti e le modalità che appartengono alle moderne forme di comunicazione”.

Per la terza volta quest’anno i soci di Wikimedia Italia attivi in Abruzzo, lanciano il concorso regionale Wiki Loves Abruzzo, legato alla settima edizione italiana di Wiki Loves Monuments, la grande competizione fotografica che valorizza il patrimonio artistico in rete. A breve verranno diffusi dettagli sui premi e sulla giuria del concorso regionale.
Wiki Loves Abruzzo è organizzato dal team Abruzzo Wikimedia Italia, composto dai soci Carla Colombati (coordinatrice), Dimitri Bosi (Istituzioni culturali), Anastasia Nespoli (Scuole e università), Pietro Valocchi (ingegnere – wikipediano), Lorenzo Marconi (ingegnere – wikipediano admin).