Castellalto, consegnate le chiavi dei primi appartamenti ai terremotati FOTO

Sono state consegnate oggi, presso la Sala consiliare del Comune di Castellalto, le chiavi dei primi appartamenti alle famiglie terremotate del territorio. La consegna si è svolta alla presenza del sindaco di Castellalto Vincenzo Di Marco, della Presidente dell’Ater di Teramo Maria Ceci e del Consigliere della Regione Abruzzo Pietro Quaresimale.

Si tratta di sette alloggi di proprietà della Regione Abruzzo e acquisiti dall’Ater per l’emergenza derivante dai terremoti del 2016- 2017, per assegnarli a coloro che hanno ricevuto esito di inagibilità dei propri fabbricati di tipo “E” ed “F”.

A più di tre anni dai terribili terremoti, si tratta di una risposta importante a tutela di sette famiglie del nostro territorio che oggi prenderanno possesso degli alloggi ubicati tra la frazione di Campogrande e Castelnuovo Vomano. È chiaro che l’obiettivo resta quello della ricostruzione che consenta alle famiglie di rientrare al più presto nelle loro abitazioni. Si denota ancora eccessiva lentezza e burocrazia nelle pratiche per la ricostruzione di una Regione più volte colpita al cuore da eventi distruttivi. Il tempo trascorso è la dimostrazione di quanto sia lunga la coda degli strascichi derivanti dalle emergenze che hanno comportato un notevole e logorante aggravio di lavoro per le amministrazioni locali.
La consegna delle chiavi oggi rappresenta una tappa importante che consente alle nostre famiglie di tirare un sospiro di sollievo e un punto di partenza per guardare al prossimo futuro con ottimismo e spirito costruttivo.

“E’ la una prima risposta vera – dichiara il Sindaco Vincenzo Di Marco – a 7 famiglie, 20 persone, che stanno vivendo un grande disagio a causa dei danni avuti alle loro abitazioni e, oggi grazie all’Ater e alla Regione Abruzzo, siamo in grado di dare un piccolo sollievo e di manifestare concretamente la vicinanza delle istituzioni”.

Al riguardo la Presidente dell’Ater Maria Ceci “ L’impegno odierno a Castellalto si inserisce nel più ampio progetto dell’Ater e Regione finalizzato all’assegnazione temporanea delle abitazioni a favore di quanti a causa del sisma 2016 sono ancora fuori dalle proprie case. Un risultato concreto segno di una forte sinergia tra le istituzioni a beneficio del territorio colpito dal sisma. Ringrazio il Consigliere Capogruppo della Lega Regione Avv. Quaresimale ed il Sindaco di Castellalto Di Marco per la proficua collaborazione ” .

“Sono molto felice e soddisfatto perché è una giornata importante per la comunità di Castellaltoa – dichiara Il Consigliere Regionale e Responsabile per la ricostruzione della Lega in Abruzzo , Pietro Quaresimale – perché sette famiglie rientrano in altrettante unità immobiliari. Voglio ringraziare la Presidente dell’Ater, Maria Ceci, per l’impegno profuso in queste settimane affinché venissero consegnate le unità immobiliari ai cittadini evacuate per il terremoto. In questi giorni, quale responsabile della Lega per la ricostruzione post sisma sto mettendo in campo la mia esperienza per dare sostegno alle istituzioni che in sinergia possono fare in modo che tante famiglie che ancora attendono una casa possano rientrare al più presto in una abitazione”.