Roseto, turista perde la vita a causa di un infarto mentre è in acqua

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 1 Luglio 2020 @ 13:36

Una donna di 66 anni è stata colta da malore mentre era in acqua questa mattina poco prima di mezzogiorno.

Per lei non c’è stato nulla da fare, nonostante il pronto intervento del bagnino della Omnia Servizi e del medico del 118. Il fatto è accaduto a pochi metri dalla riva, a Roseto, all’altezza della concessione dell’Hotel Bellavista. La donna era in acqua, in prossimità del cartello che delimita le acque sicure.

Non si tratta di annegamento, almeno stando ad una prima ricognizione eseguita dal medico. Con ogni probabilità è stato un infarto ad uccidere la turista che era arrivata a Roseto da pochi giorni in compagnia di un gruppo di anziani, ospiti della struttura rosetana. Sembra che la donna prendesse medicine per il cuore. Già lo scorso anno si era registrato un episodio simile. A perdere la vita era stato un anziano turista in vacanza a Roseto. Anche lui colpito da malore.

La raccomandazione che fanno i medici agli anziani, soprattutto chi è affetto da particolare patologie, di non esporsi al sole nelle ore più calde della giornata, di bere molta acqua. Perché il rischio di un malore a causa della forte calura, è sempre molto alto.