Fondazione Tercas, Quaresimale: “Patrimonio da salvaguardare”

“La Fondazione Tercas è un patrimonio di tutti i cittadini teramani e dell’intera provincia pertanto deve essere salvaguardato il suo ruolo e pretendere che si agisca con massima trasparenza nella ricomposizione della governance”.

È quanto dichiara il capogruppo della Lega Pietro Quaresimale.

“Da notizie di stampa riportate da un noto quotidiano nazionale come la Repubblica –dice Quaresimalesi apprende che sarebbero state sollevate ipotesi di conflitto d’interesse nei confronti di componenti della Fondazione Tercas.

Così come va ricordato che le note vicende, anche giudiziarie, che hanno riguardato la ex-banca Tercas, hanno comportato danni gravissimi non solo ai risparmiatori, ma anche alla città ed all’intera provincia di Teramo.

In questo contesto –incalza Quaresimaleè necessario che nella Fondazione si operi con il massimo della trasparenza e della linearità amministrativa, anche nell’interesse della città di Teramo.

È dunque più che opportuno dissipare ogni possibile dubbio in ordine al corretto funzionamento degli organi della Fondazione soprattutto nell’attuale fase di rinnovo dei componenti amministrativi. Auspico che tutti sappiano guidare questo processo nel solo interesse di salvaguardare la Fondazione, il suo patrimonio e il territorio provinciale.”