Scomparsa cani a Cellino Attanasio, la denuncia della Oipa

canicellinoCellino Attanasio. Nessuna traccia dai cani segnalati dalle guardie eco zoofile Oipa Teramo a Cellino Attanasio.

È quanto denuncia in una nota la sezione teramana dell’organizzazione nata a protezione degli animali, che per diversi giorni si è recata nella zona con i suoi volontari per sfamare una cagnolina con la zampa tranciata e il suo cucciolo.
Stando a quanto si legge, le GEZ avrebbero segnalato al Comune di competenza la presenza di questi cani,chiedendo la messa in sicurezza degli animali ch,e pur stazionando in una fabbrica in disuso,erano a rischio di finire investiti vista la vicinanza di una strada e chiedendo per la madre di verificare le condizioni della zampa. Nel frattempo i volontari si sono messi alla ricerca di una famiglia intenzionata ad adottare queste creature abbandonate.

“Pronta l’ordinanza e pronta la sparizione dei cani – sottolinea a questo punto la nota –. Proprio così. In un Comune di circa 2600 abitanti e poco più,cosa sarà successo a quelle creature? Nuovamente abbandonati? Abbandonanti e uccisi? Tanta amarezza e tanta sofferenza da parte dei soci per un atto vergognoso nel 2013. Tutti si sono adoperati contattando i canili della Provincia e di fuori per tentare di sapere se gli animali esistessero ancora da qualche parte,la ricerca ha avuto esito negativo”.