-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Omicidio Alba Adriatica: Di Clemente ucciso con 30 coltellate

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 18:11

foto_4Alba Adriatica. Una furia cieca che si abbatte sulla vittima con 30 coltellate, all’addome, al volto e alla gola: quella che raggiunge la carotide e ne causa la morte.

E’ questo il responso dell’autopsia effettuata sul cadavere di Gabriele Di Clemente, il pensionato di 72 anni di Villa Fiore di Alba Adriatica ucciso nella sua abitazione di via Volturno, nella notte tra sabato e domenica. Esame effettuato dal dottor Giuseppe Sciarra. Nel frattempo oggi, martedì 16 aprile, alle 14 Andrea Marsili , il presunto assassino di Di Clemente,comparirà davanti al gip per la convalida del fermo di polizia giudiziaria disposto, qualche ora dopo la scoperta dell’efferato omicidio, dal sostituto Bruno Auriemma.

Tragico destino. Nelle ultime ore è morto anche il figlio di Giuseppe, Andrea Di Clemente, figlio 40enne del giardiniere che da anni era in coma, ricoverato in una clinica marchigiana, per un problema legato all’uso di droghe. I funerali di padre e figlio si svolgeranno, probabilmente, domani pomeriggio nella chiesa di Villa Fiore.marsili

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate