-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, piscina comunale: chiusa l’attività agonistica del nuoto sincronizzato

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 25 Gennaio 2018 @ 16:56

Un lavoro che si interrompe dopo anni anni di successi e di crescita sportiva e sociale. Con le note vicende legate alla gestione della piscina comunale la società di nuoto sincronizzato Rari Nantes alza bandiera bianca e decide di chiudere la propria attività aginostica.

Le nuove disposizioni del commissario prefettizio relative alla fase di passaggio verso il nuovo bando, infatti, non darebbero alla società teramana garanzie necessarie per portare avanti la propria attività che, negli anni, aveva visto avvicinarsi tanti giovani atleti e partecipare ai principali campionato interregionali e gare nazionali delle varie specialità.

“Conosciamo la delusione e lo stupore delle oltre 50 ragazze che lo praticano e delle loro famiglie”, scrivono in una nota l’istruttrice Tatiana Androsik e il dirigente Antonio D’Anastasio, “ma sembra che il nuoto sia un optional di cui si può fare tranquillamente a meno e non uno sport fondamentale per la crescita dei nostri figli”.

Per coloro che potranno, dunque l’attività della Rari Nantes proseguirà a S.Egidio alla Vibrata dove la società ha avuto un’ottima accoglienza, sperando di poter salvare con il duo la partecipazione a qualche gara nazionale.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate