-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Alba Adriatica, ciclabile sul Vibrata: lavori in primavera

Ultimo Aggiornamento: sabato, 13 Gennaio 2018 @ 9:21

I lavori sono stati aggiudicati (alla Costram) ora si attende il momento di aprire il cantiere, operazione che dovrebbe perfezionarsi per il mese di marzo.

 

Seppur in maniera meno spedita rispetto a quelle che erano le previsioni, sono oramai in procinto di essere avviati i lavori di realizzazione della pista ciclabile sul lungofiume Vibrata, tra Alba Adriatica e Civitella del Tronto. L’Unione dei Comuni, che ha gestito l’appalto sulla scorta di un finanziamento regionale, infatti, sta ultimando le procedure burocratiche per l’immissione in possesso delle aree dove sarà disegnato il primo tratto di pista.

 

Il primo lotto dell’opera, infatti, dopo le modifiche apportate anche sulle aree da occupare, coprirà lo spazio tra Alba Adriatica e Corropoli. A darne notizia sono l’assessore regionale Dino Pepe e il consigliere provinciale Mauro Scarpantonio. Tempi che si sono allungati anche per via dei ricorsi presentati dai proprietari delle aree, ma ora le procedure sembrano essere in dirittura d’arrivo, con la notifica della terza raccomandata utile per l’occupazione delle stesse proprietà.

 

I lavori, come detto, prenderanno il via in primavera con la ditta appaltatrice che avrà un anno di tempo per realizzare il tutto. “ Si tratta di un primo traguardo importante”, ricorda l’assessore Dino Pepe. “ La realizzazione della pista rappresenta un’occasione di valorizzazione turistica, ma anche di recupero e riqualificazione delle sponde del Vibrata. Mi auguro che ora si riescano a creare le premesse per dare vita al contratto di fiume anche per il Vibrata”.

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate