-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, donna morta dopo operazione in clinica privata: autopsia completata martedì

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 2:22

Giulianova. Dopo circa un’ora dall’inizio dell’esame, l’autopsia di Regina Di Silvestre è stata sospesa, per il perdurare di alcune operazioni, e sarà completata martedì.

L’esame autoptico sul corpo della 55enne di Giulianova, morta giovedì scorso all’ospedale di Rimini dopo un’operazione alla schiena avvenuta tre giorni prima in un clinica privata del posto, è iniziata poco prima delle 13 per interrompersi dopo un’ora circa.

La Procura di Rimini, dopo l’esposto del marito Pierino Ruffini presentato dall’avvocato Claudio Iaconi, ha incaricato l’anatomopatologa Donatella Fedelli, presente anche il consulente di parte, Aldo Carnevale, docente di medicina legale all’università di Chieti.

L’autopsia sarà ultimata martedì pomeriggio e nei giorni successivi i risultati saranno comunicati alla Procura. Solo dopo la conclusione degli esami autoptici la salma sarà riconsegnata alla famiglia che potrà quindi riportarla a Giulianova e stabilire la data del funerale.

Un calvario che si allunga per la famiglia Ruffini, decisa comunque a fare chiarezza sulla vicenda e capire se la morte di Regina Di Silvestre può essere stata causata da un errore in sede di operazione.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate