-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sant’Omero, progettazione asilo nido: il Comune vince la causa contro il decreto ingiuntivo

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 9:43

Il Comune vince la causa contro il tecnico professionista che aveva progettato il nuovo asilo nido di via Tasso.

 

Nei giorni scorsi il Tribunale di Teramo ha accolto la tesi dell’Ente, che si era opposto al decreto ingiuntivo da parte di coloro che chiedevano il pagamento delle somme relativa al bando di progettazione, inizialmente di 59 mila euro, poi lievitato a 88 mila euro nel 2013.

 

“La documentazione, necessaria per l’erogazione del contributo regionale”, fanno sapere dal Comune di Sant’Omero, “era carente nella parte relativa alla convenzione con i professionisti come rilevato dalla Regione Abruzzo, che in più occasioni aveva richiesto, invano, l’esibizione della convenzione sottoscritta dalla professionista al fine di erogare il proprio contributo”.

La sentenza emessa dal Tribunale di Teramo ha dato ragione al Comune di Sant’Omero, revocando il decreto ingiuntivo e decretando che nulla è dovuto alla professionista con condanna della stessa anche alle spese legali del processo.

 

“L’ente”, prosegue la nota, “ si è visto così sollevato di una spesa complessiva di quasi 100.000 euro ed ha, inoltre, dato mandato all’avvocato Giampaolo Magnanimi di procedere al recupero delle spese legali”.

 

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate