Corropoli, riprendono i percorsi educativi nel parco archeologico di Ripoli

Riprendono nel villaggio neolitico di Ripoli i percorsi educativi. Nel parco archeologico di Corropoli, infatti, stanno per riprendere una serie di laboratori didattici destinati agli alunni della scuola primaria.

 

Progetto, questo, frutto di una collaborazione tra Italico Onlus, Comune di Corropoli e Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio d’Abruzzo.

 

“L’obiettivo è di quello di avvicinare i bambini all’archeologia e all’arte in modo diretto”, si legge in una nota dell’associazione Italico Onlus, “ coinvolgendoli, grazie a laboratori pratici, tenuti da archeologi e restauratori professionisti. Le attività laboratoriali consentono ai piccoli studenti di appassionarsi al mondo dell’arte, sviluppando abilità manuali, grazie alla sperimentazione e alla produzione di un oggetto artistico o artigianale.

 

Così facendo essi hanno un’ulteriore opportunità per riconoscere e apprezzare i beni culturali, in particolare del proprio territorio, così da amarli e custodirli come meritano. Si intende, pertanto, stimolare la sensibilità a vivere il Patrimonio come risorsa della comunità, un bene comune di cui prendersi cura affinché sia possibile vivere la bellezza del nostro paese, come risorsa educativa e opportunità di sviluppo”.

 

Per informazioni: info@italico.org

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.