-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Processo azioni Tercas: prima udienza a Teramo. Popolare di Bari si costituisce parte civile

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 19:38

Prima udienza del processo a Teramo per la presunta truffa con le azioni Tercas. Ventotto gli imputati finiti davanti al giudice, tutti accusati di truffa in concorso: l’ex direttore generale Antonio Di Matteo e diversi dirigenti, direttori di filiali e anche semplici impiegati, ai quali l’accusa contesta di aver venduto delle azioni facendole passare invece per cosiddetti “pronto contro termine”.

 

L’accusa è di avere venduto ai clienti azioni spacciandole per investimenti a un anno con un rendimento garantito. I fatti contestati agli imputati risalgono al 2011, con l’inchiesta partita dalle denunce di alcuni risparmiatori.

 

 

Come annunciato, Banca Popolare di Bari si è costituita parte civile nei confronti dell’ex dg Tercas Antonio Di Matteo e dell’allora responsabile pro-tempore dell’area finanza della Tercas. Accettata anche la costituzione di parte civile di una delle parti offese.

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate