-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’ex Ministro Paola Severino a Teramo per l’esplosione del metanodotto di Pineto

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 23:48

L’ex Ministro della Giustizia, Paola Severino, è stata questa mattina al tribunale di Teramo per un’udienza nell’ambito del processo sull’esplosione del metanodotto di Pineto.

Ministro del governo Monti, la Severino, attuare rettrice della LUISS, è legale di uno degli imputati della Snam, che rischia il processo per disastro e incendio colposi.

Paola Severino dovrà tornare a Teramo il prossimo 31 gennaio, perché oggi è stata solo ammessa, da parte del gup Giovanni De Rensis, la costituzione di parte civile del Comune di Pineto, della WWF e di Legambiente.

Delle posizioni dei ventuno imputati tra Snam Rete Gas e Snam SpA e se andranno o meno a processo, si discuterà nella prossima udienza. Per tre di loro, la cui posizione è stata stralciata, si discuterà in una differente udienza preliminare.

Il fascicolo è a firma del pm Silvia Scamurra.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate